Visualizzazione post con etichetta biscotti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta biscotti. Mostra tutti i post

domenica 18 dicembre 2016

PLAETZCHEN: i biscotti natalizi tipici della tradizione tedesca





Il Natale in Germania è molto sentito: i mercatini di Natale cominciano già a metà Novembre, la città si riempie di luci e di profumi natalizi e rinunciare ad un buon Glühwein, il tipico vin brulè venduto ad ogni angolo della città, risulta impossibile. Tanti sono i dolci tipici della tradizione tedesca, tra questi lo Stollen: un pane dolce all'uvetta e canditi con un cuore morbido al marzapane (se ti interessa la ricetta clicca qui). Senza dubbio però i dolcetti più conosciuti sono i classici biscotti natalizi, le nonne tedesche ne preparano a volontà già a inizio dicembre e li conservano in scatole di latta. La caratteristica pricipali di questi biscotti è la varietà: ce ne è per tutti i gusti e la cosa bella è che sono semplicissimi da fare :)







Il segreto di questi biscotti è la base: io per semplicità ho creato un unico impasto, l'ho poi diviso in 4 e ho creato questi piccoli gioiellini. Voi naturalmente potete seguire la mia ricetta, oppure dare sfogo alla vostra fantasia decorando a piacere i biscotti.






INGREDIENTI per l'impasto
125 g di burro morbido
2 uova
200 g di farina 00
100 g di farina di farro
80 g di zucchero
una bustina di zucchero vanigliato
un cucchiaino di lievito
un pizzico di sale


Su una spianatoia versare a fontana le farine e lo zucchero, al centro rompete le uova e tagliate a pezzettini il burro. Aggiungere il lievito il sale e lo zucchero vanigliato. Con le mani impastate fino a quando non avrete creato una palla liscia. Ricopritela con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per almeno un'ora. Dividete poi l'impasto in quattro parti uguali e create i biscotti.





BISCOTTINI SPEZIATI
Aggiungete all'impasto dello zenzero in polvere, mezzo cucchiaino di cannella, del coriandolo, dei chiodi di garofano e della nocemoscata. Lavorate l'impasto per far amalgamare le spezie. Con l'aiuto del mattarello stendete l'impasto e con le formine create i biscotti. Infornateli poi a 180° per 10 minuti.

MINI OCCHI DI BUE
Stendete la pasta, prendete uno stampino rotondo e create delle rotelle. L ameta dovrà poi essere incisa nuovamente ed essere vuota all'interno. Stendete sulle rotelle intere della marmellata di pesche e copritele con le rotelle con il buco. Ponetele sulla carta forno e infornate a 180° per 10 minuti.

CUORICINI ALL'ARANCIA E CIOCCOLATO
Aggiungete all'impasto la scorza d'arancia e alcune goccie di aroma all'arancia. Stendete la pasta e con delle formine a forma di cuore create i biscotti. Riponeteli sulla carta forno e infornate a 180° per 10 minuti. Estraete la teglia dal forno e lasciate raffreddare i biscotti. Nel frattempo mettete a sciogliere in acqua maria 50g di cioccolato fondente. Una volta che i biscotti si saranno raffrettati decorarli a piacere con il cioccolato.

BISCOTTINI AL CIOCCOLATO E ZENZERO CANDITO
Stendete la pasta e create delle rotelle con uno stampino rotondo. Infornate a 180° per 10 minuti e poi lasciate raffreddare. Nel frattempo occupatevi dello zenzero: tagliate lo zenzero fresco a fettine (circa 10 dettine) e bollitelo per 5 minuti in acqua. Togliete o zenzero e mettetelo in pentolino antiaderente, con un cucchiaio di zucchero e un goccio d'acqua. Scaldate a fuoco lento e attendete che lo zucchero diventi caramello. Quando lo zucchero diventerà marrone togliete il pentolino dal fuoco e mettete lo zenzero sulla carta forno a raffreddare. Quando avrà raggiunto la temperatura ambiente tagliate lo zenzero a pezzettini piccoli piccoli. Scaldate poi il cioccolato fondente a bagno maria, intingetevi metà del biscotto e decorate con lo zenzero candito.







Con questa ricetta partecipo al contest Le ricette di Natale di Beatitudini culinarie



mercoledì 3 dicembre 2014

CHEESECAKE ALL'ARANCIA E CACAO









Non c'è che dire! Amo la cheesecake e la mangerei con qualsiasi clima e temperature! Ovviamente cerco di seguire gli ingredienti di stagione: e qual'è il frutto per eccellenza per questo periodo? Ovviamente l'arancio. Che si sposa benissimo con la base di cacao amaro. E' una mia rivisitazione personale della cheesecake, perchè ho coperto la crema al formaggio con una gelatina all'arancia, Facile da fare, ottima da mangiare :)








INGREDIENTI
Per la base:
200 g biscotti secchi
80 g burro fuso
2 cucchiai cacao amaro

Per la crema ai formaggi:
250 g ricotta fresca
125 g yogurt bianco
150 g mascarpone
100 g zucchero
2 fogli di colla di pesce
il succo di un'aracia
aroma all'arancia

Per la gelatina
succo di due arance
200 ml acqua 
50 g zucchero
2 fogli di colla di pesce

Perndete i biscotti e sbriciolateli nel mixer. Aggiungeteci 80 g di burro fuso e il cacao amaro. Con un mestolo mescolate per bene, dopodichè prendete il vostro stampo da cheesecake, foderatelo con della carta da forno e create la base di biscotti. Lasciate riposare per un'oretta affinchè la base sia compatta al punto giusto.
Nel frattempo mettete in ammollo in acqua fredda 2 fogli di colla di pesce. Lavorate in una ciotola la ricotta con lo yogurt e il mascarpone. Aggiungeteci lo zucchero, il succo di un'arancia e qualche goccia di aroma all'arancia (opzionale). Strizzate la colla di pesce e scaldatela in un pentolino. Una volta sciolta aggiungetela alla crema di formaggi e mescolate bene. Versate il composto sopra la base di biscotti e riponete in un luogo fresco per un'altra oretta. 
Per la gelatina all'arancia mettete altri due fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda per almeno 10 min. Versate in un pentolino il succo di due arance, 200 ml di acqua e 50 g di zucchero. Quando il liquido sarà caldo, strizzate la colla di pesce ed unitela mescolando bene affinchè si sciolga in modo omogeneo. Lasciate raffreddare il liquido, mescolando di tanto in tanto. Quando avrà raggiunto temperatura ambiente versate la gelatina in modo omogeneo sulla vostra cheesecake. Lasciate riposare qualche ora. Vi consiglio di servirla decorata con delle scaglette di cioccolato. 

sabato 29 novembre 2014

STELLE DI NATALE









Ci stiamo avvicinando al Natale e la nostra cucina (o almeno la mia) comincia a riempirsi dei tipici odori natalizi: profumi agrumumati, spezie provenienti da ogni angolo del mondo, frutta secca, caramelllo... Queste stelline natalizie sono state prepatrate con una frolla speziata (zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata) e sono state successivamente decorate con il fondente. Potete fare come me un buchino nella frolla ed utilizzarle come addobbi, oppure se non resistete a vederle come semplici decorazioni, vi assicuro che sono anche buonissime da mangiare!









INGREDIENTI

Per i biscotti
450 g farina 00
200 g burro
2 uova
100 g zucchero semolato
50 g zucchero di canna
50 g miele
un cucchiaino di lievito
due cucchiaini di cannella
un cucchiaino di zenzero in polvere
un cucchiaino di chiodi di garofano tritati
un quarto di noce moscata tritata

Per le decorazioni
100 g fondente bianco
palline argentate
mezzo albume
un cucchiaio di zucchero a velo

Su una spianatoia create una fontana con la farina, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna. Al centro rompeteci le uova. Spezzettate il burro, unite le varie spezie, il miele e il lievito. Solo dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti cominciate a lavrorare l'impasto. Quando avrà assunto una consistenza compatta dategli la forma di una palla e avvolgetela con della pellicola trasparente. Riponete l'impasto in frigo per circa un'ora, dopo di che stendete la pasta con l'aiuto del mattarello e con lo stampino a forma di stella create i biscotti. Adagiateli uno vicino all'altro su una teglia ricoperta con carta forno, Preriscaldate il forno a 180° ed infornate i biscotti per 15 minuti. Lasciateli raffreddare. Lavorate in una ciotolina l'albume con lo zucchero a velo: sarà la vostra colla per fare aderire il fondente e le palline. Con l'aiuto del mattarello stendete il fondente e con lo stesso stampino dei biscotti create delle stelline. Spennellate la superfice di ogni biscotto con l'albume mescolato allo zucchero a velo e rivestitelo con il fondente. Decorate a piacere con le palline argentate utilizzando il composto di albume come collante. Le vostre stelline natalizie saranno pronte, buone e belle...da mangiare anche con gli occhi.


Con questa ricetta partecipo al contest su facebook Biscotti di Natale di Cucinare insieme a te! VOTATEMI!!!! ;)

martedì 18 novembre 2014

BISCOTTINI ALLA ZUCCA E FARINA DI MAIS







La zucca con il suo bel colore ed il gusto dolciastro è ottima per qualsiasi preparazione, sia dolce che salata. Oggi vi propongo dei biscottini sofficissimi alla zucca. Si conservano benissimo per alcune settimane in un barattolo, ma vi assicuro che uno tira l'altro e in poco tempo dovrete rimettervi ai fornelli. :)








INGREDIENTI
250 g zucca cruda sbucciata
80 g burro
un tuorlo
90 g zucchero di canna
200 g farina 00
50 g farina di mais
scorza di limone
un goccio di latte

Tagliate la zucca e fatela cuocere in un pentolino con un pò di acqua per un quarto d'ora (dovrà avere una consistenza morbidissima e poco acquosa). Su una spianatoia create una fontanella con le due farine e lo zucchero, tagliate il burro e al centro metteteci il tuorlo. In un piatto sminuzzate la zucca con l'aiuto di una forchetta ed aggiungetela alla farina. Lavorate il tutto con le mani e create dei biscottini dalla forma rotonda schiacciata. Poneteli su una teglia con la carta forno, spennnellateli con un pò di latte e spolverizzateli con dello zucchero di canna. Infornate a 180° per 15/20 minuti

sabato 8 novembre 2014

CUORICINI AL MIELE E FIORI DI LAVANDA







In questo giorno freddo e piovoso non c'è niente di meglio di due chiacchere davanti ad una tazza di te fumante. Accompagnata perchè no da dei dolcissimi biscotti a forma di cuore ai fiori di lavanda e al miele. I fiori di lavanda, raccolti in estate ed accuratamente lasciati seccare lontano dalla luce diretta del sole, con il loro profumo intenso riportano alla mente il sole caldo dell'estate. 








INGREDIENTI (per una ventina di biscotti)

2 uova
100 g burro a temperatura ambiente
50 g miele (ca. due cucchiai)
50 g zucchero
300 g farina
un cucchiaino di fiori di lavanda essicati
mezzo cucchiaino di lievito

Unite la farina allo zucchero e versateli su una spianatoia. Create una fontana e rompeteci in mezzo le uova. Sminuzzate il burro sui bordi e versate a pioggia il fiori di lavanda e il miele. Impasatate fino a quando non avrete ottenuto una bella palla. Stendete con il mattarello e con gli stampini per biscotti date forma ai cuoricini. Ricoprite due teglie con la carta da forno ed adagiatevi sopra i biscotti. 
Infornate a 180° per 10-15 minuti. Lasciate raffreddare i biscotti e conservateli in un barattolo di vetro o in ceramica. 

Parfait pour aujourd'oui!




sabato 26 luglio 2014

SALAME DI CIOCCOLATO ALLE NOCCIOLE





Il salame di cioccolato è un classico senza stagione, facile da preparare e molto goloso. Mi piace prepararlo soprattutto in estate da gustare dopo cena nelle serate calde, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino dolce. 
Pochi ingredienti e facilissimo da preparare. Ecco la mia ricetta. 

INGREDIENTI
250 g biscotti secchi
50 g nocciole
80 g burro fuso
80 g zucchero
3 cucchiai cacao amaro
un pò di rum

Mettete i biscotti e le nocciole nel mixer e sbriciolateli (fate attenzione a non renderli poltiglia, nel salame devono sentirsi croccanti sotto i denti). Versateli in una terrina ed aggiungeteci il burro fuso lasciato raffreddare, le uova, lo zucchero, il cacao e un goccino di rum. Amalgamate il tutto e versate il composto sulla carta da forno. Modellate dando la forma di un salame e avvolgetelo nella carta da forno. Lasciate riposare in frigo per qualche ora e gustatelo. 

martedì 1 luglio 2014

MINI CHEESE CAKE

Finalmente è arrivata l'estate! Tanto sole, vestitini corti e bevande rinfrescanti! Per merenda un'ottima cheese cake è la soluzione migliore, per dare gusto e vivacità al pomeriggio.
In questi giorni sono da sola a casa e per soddisfare i miei peccati di gola ho creato questa mini cheese cake :) Semplicissima da fare e da gustare in un boccone.








INGREDIENTI
Per la base
6 frollini integrali
un cucchiaio di miele
una noce di burro

Per la crema ai formaggi
3 cucchiai di panna
2 cucchiai di ricotta
2 cucchiai di formaggio cremoso
Un cucchiaio di miele
un cucchiaio di zucchero
un foglio di colla di pesce


Per prima cosa create la base sciogliendo la noce di burro. Uniteci i biscotti tritati e il miele. Versate il tutto in uno stampino del diametro di 10 cm (io ho usato una coppettina bassa e larga).  A questo punto create la crema lavorando in una terrina la panna, la ricotta e il formaggio cremoso. Aggiungeteci lo zucchero ed il miele ed in ultimo la colla di pesce precedentemente messa in ammollo. Mettete il composto sopra la base di biscotti, livellatela e riponetela in frigo per qualche ora. Decoratela a piacere con della frutta fresca.
Enjoy it!





Con questa ricetta partecipo al contest Il tormentone dell'estate di Magna Italia.





E alla raccolta Voglia di ricette veloci senza cottura di Oggi pane e salame, domani...




domenica 22 dicembre 2013

ALBERELLI DI NATALE









Finalmente è arrivato il periodo natalizio e sono tornata a casa in montagna per le vacanze. Dopo settimane molto impegnative ho finalmente più tempo per rilassarmi e per mettermi ai fornelli!
Questa ricetta natalizia me l'ha consigliata un'amica austriaca. Il procedimento è molto semplice e il risultato un po' alternativo. Gli ingredienti principali infatti sono i semini di papavero e le mandorle macinate.
Non resta altro che sedersi di fianco al caminetto con una buona tazza di tè e gustarseli.










INGREDIENTI
250 g farina 00
125 g di burro morbido
un pizzico di sale
100 g zucchero di canna
70 g semi di papavero
100 g mandorle macinate
2 uova intere
1 cucchiaino di lievito
marmellata ai frutti rossi

Su un piano di lavoro create una fontanella con la farina, lo zucchero, i semi di papavero, le mandorle e il lievito. Tagliate a pezzettini il burro morbido e mettetelo nella fontanella e al centro rompete le uova. Impastate con le mani fino ad ottenere una palla liscia e morbida. Ricoprite l'impasto con la pellicola trasparente e riponetelo nel frigorifero per un'oretta.
Successivamente stendete l'impasto (ca. 3 mm) e con le formine create i biscotti. Per ogni biscotto avrete bisogno di 2 formine, prendetene una e create con uno stampino più piccolo un cerchio all'interno della formina.
Spalmate la marmellata sulla formina completa e adagiatevi sopra la formina "bucata". Io ho utilizzato la marmellata di mirtilli rossi, ma anche la marmellata di lamponi va bene.
Infornate per 10 minuti a 180°.

martedì 27 agosto 2013

BISCOTTI AI FIOCCHI D'AVENA, UVETTA E UN PIZZICO DI CANNELLA











Qui in montagna a causa delle ultime piogge le temperature sono scesce di parecchi gradi e c'è già un clima autunnale. Per riscaldarsi un pò quale migliore idea di un buon tè caldo con degli ottimi biscotti?

La ricetta di oggi: biscotti con fiocchi d'avena, uvetta e un pizzico di cannella. Una teglia è già stata divorata, per fortuna che ne ho fatte due così sono riuscita a fare queste foto!







INGREDIENTI
200 g farina 00
100 g fecola di patate
100 g uvetta
2 uova intere
130 g burro morbido
1/2 bustina lievito
120 g zucchero
100 g fiocchi d'avena
2 cucchiai cannella

Mettere in una ciotola l'uvetta ben lavata e coprirla d'acqua per farla ammorbidire. Nel frattempo su un piano di lavoro pulito formare una fontana con la farina, la fecola di patate, lo zucchero e il burro a pezzetti. Nel mezzo rompere le uova e cominciare a lavorare con le mani l'impasto. Quando l'impasto sarà omogeneo aggiungere i fiocchi d'avena, l'uvetta (precedentemente scolata), la cannella e il lievito. Con le mani lavorare una pizzola porzione di impasto e creare dei 'medaglioni'.
Rivestire una teglia con carta forno e adagiarci sopra i 'medaglioni'. Accendere il forno a 180°.
Quando il forno sarà caldo infornare la teglia. Dopo 20 minuti i biscotti saranno pronti.